O' SNEAKER IN SAUCONY JAZZ ROSSO NYLON SCAMOSCIATA GRIGIO E PELLE H7AHwPI

GRIGIO ROSSO E O' PELLE SAUCONY NYLON IN SNEAKER SCAMOSCIATA JAZZ
D206 STATUS MOCASSINO STATUS STATUS STATUS D206 STATUS D206 D206 MOCASSINO MOCASSINO MOCASSINO wIqFO4z

Spesso, mentre siamo alle prese con i fornelli o stiriamo i panni, i piccoli imprevisti domestici, tra cui le banali scottature, fanno parte della normale amministrazione casalinga e possono essere trattate con rimedi naturali. La soluzione più semplice in caso di lievi scottature sulle dita o sulle mani, per alleviare il bruciore e il fastidio nell’immediato, consiste nel passare la parte interessata sotto l’acqua corrente, provando a risciacquare di tanto in tanto la scottatura con dell’acqua fredda cui va aggiunto un pizzico di sale. Per assorbire la produzione di liquido, appoggiate sulla zona scottata mezza cipolla, mentre una patata messa in freezer in modo da farla ben raffreddare, tagliata a fettine, poggiata sulla bruciatura, idrata la pelle lesa, alleviando il dolore. L’aceto, noto per le sue proprietà astringenti e antisettiche, aiuta a prevenire le infezioni delle piccole scottature, pertanto diluitelo con acqua in parti uguali e utilizzate il liquido ottenuto per risciacquare le piccole scottature. In alternativa, potete anche immergere in acqua e aceto una garza da applicare sulla parte. Un altro valido rimedio consiste nel SCAMOSCIATA O' E IN ROSSO NYLON SNEAKER GRIGIO PELLE SAUCONY JAZZ montare a neve 2 albumi, applicandoli sulla parte bruciata e lasciandoli in posa per una notte, per poi risciacquare la zona, al mattino seguente, sotto la doccia. Un rimedio semplice, che consente di riciclare le parti di scarto della frutta, consiste nell’applicare la parte interna della buccia di banana sulla zona da trattare, in modo da alleviare i fastidi delle piccole scottature.

Molto efficaci anche gli impacchi con olio d’oliva, idratanti ed emollienti, che attenuano il dolore delle bruciature. Miscelate acqua ed olio in parti uguali, fino ad ottenere una sorta di crema da applicare sulla parte ustionata. Questo rimedio è consigliato nelle scottature solari. In alternativa, prendete alcune foglie di aloe, se in casa ne avete una pianta, pulitele bene e utilizzate il gel che esse contengono all’interno, miscelandolo all’olio d’oliva avvertirete una sensazione di freschezza e allevierete il dolore. Per disinfettare le piccole scottature e farle guarire più in fretta, applicate uno strato sottile di miele su una garza da avvolgere attorno alla zona da trattare, sostituendo la medicazione 3-4 volte al giorno. Questo rimedio naturale aiuta l’eliminazione dei fluidi dai tessuti.

Ma la lista dei rimedi naturali è infinita: potete ricorrere alla calendula sotto forma di pomata o di impacco, che si prepara facendo bollire una manciata di fiori di calendula, facendo raffreddare il tutto per poi applicarlo con una garza sterile; oppure potete spalmare sulla scottatura, per tutto il giorno, il concentrato oleoso di iperico. In caso di scottature: raffreddate la parte sotto l’acqua corrente fredda per almeno una ventina di minuti, disinfettate la zona lesa e la cute vicina con garze e prodotte sterili; applicando dopo 12 ore dalla scottatura una garza imbevuta di connettivina, una speciale sostanza ad altissima concentrazione di acido ialuronico che ricostituisce il tessuto danneggiato, prendete un antinfiammatorio per alleviare il dolore, tenendo in alto la parte del corpo interessata per diminuire l’afflusso di sangue, non rompete, non bucate in nessun caso le vesciche delle bruciature perché la pellicola che le ricopre protegge lo strato di pelle sottostante dalle infezioni, formando una barriera sterile. Le scottature molto serie (dovute a olio o acqua bollente e a sostanze chimiche), vanno trattate dal medico. In questo caso limitatevi a raffreddare la parte e rivolgetevi a un pronto soccorso.

  18:24 31.05.14
CONDIVIDI
MAITE AL STIVALE POLPACCIO NAPPA NERO XpXzr1fw
If you do not want to see ads based on anonymous behavioural data, you can opt-out according to the OBA regularities. About the campaigns in this ad (read left to right and top to bottom):